Giugno 2020: la bellezza dietro casa

“La conclusione di tutte le nostre ricerche sarà di arrivare dove eravamo partiti e di conoscere il posto per la prima volta.” Thomas Stearns Eliot

…proseguono le mie mini gite vicino casa.

Oggi vi voglio raccontare due mete degne di nota che ho visitato nella prima metà di giugno 2020.

Sirmione – Jamaica Beach: un angolo di paradiso.

Beh qua gioco in casa! Sulla “punta” della penisola di Sirmione, ai piedi dell’Area Archeologica delle Grotte di Catullo, si trova una delle spiagge più belle della zona. Un luogo da sogno, una piccola spiaggia con ampie lastre di roccia bianca che emergono dall’acqua cristallina e trasparente, grazie alle correnti che la rendono anche molto fredda.

Forse da sirmionese sono un po’ di parte, ma vi assicuro che è uno spettacolo della natura! A breve dedicherò un articolo solo alle bellezze di Sirmione.

In moto a Tremosine percorrendo la Strada della Forra.

La Strada della Forra, inaugurata il 18 maggio 1913, è considerata come “la strada più bella del mondo”. Winston Churchill la definì l’ottava meraviglia del mondo.

È una strada tortuosa incastonata nella roccia. Si trova sulla sponda bresciana del Lago di Garda e inizia sul lungolago per arrivare al borgo di Pieve di Tremosine. È un tratto di strada non molto lungo, solo 6 chilometri, ma molto affascinante, ricavato nella forra del torrente Brasa.

Fu in passato anche lo scenario per un inseguimento mozzafiato con protagonista l’agente segreto più famoso del mondo, il mitico James Bond nel film “007 Quantum of Solace”.

Tremosine è classificato fra i borghi più belli d’Italia anche grazie al magnifico terrazzo naturale sul Lago di Garda. Tra monti e lago, tra alpino e mediterraneo, è adagiato il verde altopiano di Tremosine sul Garda.

Arrivati a Tremosine abbiamo visitato il borgo, senza lasciarci scappare le terrazze da cui ammirare il fantastico panorama.

La prima da cui ci siamo affacciati è quella vicino all’Hotel Ristorante Miralago, poi siamo andati a quella dietro la chiesa e abbiamo concluso in bellezza con la Terrazza del Brivido presso l’Hotel Paradiso.

La Terrazza del Brivido è assolutamente da vedere. L’ingresso in questo periodo è contingentato a causa del COVID-19. Si può accedere alla terrazza solo tramite il bar o ristorante con consumazione obbligatoria al tavolo, i prezzi sono decisamente onesti (abbiamo pagato € 9,00 per due birre medie). Si gode dell’accesso alla terrazza in modo privilegiato, perché poche persone alla volta possono accedervi. Il panorama è da togliere il fiato, nulla a che vedere con la vista dalle altre due terrazze. Vi consiglio di regalarvi qualche minuto di relax per godere di una vista spettacolare.

Pubblicato da seca75

Un viaggio inizia molti mesi prima di partire, esattamente quando, tra le varie opzioni, mi convinco che QUELLA sarà la mia prossima meta e me ne innamoro così intensamente da ritenere che sarà la più bella. Difficilmente un viaggio mi delude, quasi sempre invece mi fa provare emozioni inaspettate! Il più bel viaggio, è quello che non è stato ancora fatto. Loick Peyron

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: